Aumentare la sicurezza di casa: come fare

Ecco alcuni pratici consigli da mettere subito in atto per rendere più sicura l’abitazione.

Installare porte blindate

La prima cosa da fare per rendere un’abitazione più sicura èchiamare il fabbro a Cinisello Balsamo e farsi installare una nuova portablindata. Le porte di ultima generazione sono antiscasso e perciò impossibilida aprire per i ladri, compresi gli scassinatori più esperti. Non solo l’ingresso, ma bisogna ricorrere asoluzioni di questo tipo anche per eventuali accessi sul retro o dal giardinoche sono spesso preferiti dai malintenzionati sicuri di trovarli meno sciuridell’ingresso.

Installare delle luci con sensori di movimento

Le luci esterne sono un ottimo sistema per impedire ai ladri di avvicinarsi a casa. I topi d’appartamento agiscono all’imbrunire proprio perché preferiscono che il buoi gli nasconda. Per entrare indisturbati, il buio è quello che ci vuole. Basta allora istallare delle luci che si accendono non appena il sensore capta un movimento per tenere lontani i ladri. È una soluzione ottimale perché si accende all’occorrenza impedendo ai ladri di agirei indisturbati, senza dover tenere accesa la luce tutta la notte e spendere una fortuna per la bolletta della luce.

Il cane da guardia

Una soluzione per incrementare la sicurezza di casa può esser il classico cane da guardia che è un po’ l’antenato dei moderni sistemi di sicurezza. In presenza di un estraneo. Il cane si mette sull’attenti e abbaia. è un sistema che non ha bisogno del fabbro a Cinisello Balsamo ma non è così facile prendere un cane per chi abita in appartamenti piccoli in condomini.

La vigilanza dei vicini di casa

Un buon sistema per la sicurezza di casa è l’aiuto deivicini. I ladri sono soliti prendere di mira appartamenti isolati dove spessonon c’è nessuno perché si trova al lavoro. Chi ha dei bravi vicini può chiederedi vigilare, ritirare la posta, i pacchi del corriere, annaffiare i fiori etc.dando così l’impressione a un ladro che la casa sia più viva e frequentata diquanto pensasse.