Dove installare il condizionatore nuovo? Le migliori valutazioni degli esperti

Ci sono diversi punti in cui potrebbe essere indicato installare un nuovo climatizzatore o condizionatore. Nonostante ciò, la scelta non è del tutto libera perché ci sono diversi fattori da considerare e perciò è sempre meglio attenersi ai consigli che vengono dati da una valida ditta di installazione e di assistenza condizionatori Roma

Dove installare il condizionatore

Ci sono diversi posti dove metter il condizionatore ma gli esperti consigliano un punto in cui non si trascorre la maggior parte della giornata. Sono infatti preferiti luoghi di passaggio come possono essere corridoio, l’ingresso o in entrata che sono davvero molto indicati. Il motivo è molto semplice: potrebbe sembrare piacevole avere addosso un getto di aria fredda mentre si è in poltrona a leggere o a guardare la tv ma non è così. Ci sono infatti dei rischi ad avere il getto di aria addosso, come contratture muscolari o anche crampi addominali. Soprattutto se si è sudati, il getto di aria addosso crea problemi. Per tale ragione, il condizionatore mono va messo in luoghi di passaggio: da lì l’apparecchio grazie alla sua potenza riesce a rinfrescare in modo omogeneo l’abitazione. Meglio sempre sentire un tecnico esperto della installazione e assistenza condizionatori Roma per no aver problemi di questo tipo.

L’installazione dei modelli più moderni

Oggi i modelli più tecnologici hanno il getto di raia che va verso l’alto invece che verso il basso. Si è visto che l’aria fredda è molto più pesante di quella calda e perciò anche se vien mandata verso alto poi scende in modo naturale per effetto del suo maggiore peso. In tale maniera, si può installare il condizionatore in un luogo dove si trascorre molto tempo, come può essere la zona del living. I tecnici dell’installazione e assistenza condizionatori Roma sono sempre disponibile a fornire maggiori consigli sul posto perfetto per installare il condizionatore senza avere problemi come contratture muscolari, tra cui il torcicollo è la più frequente.