Cosa vedere e cosa fare a Marina di Ravenna

Marina di Ravenna si trova nel Comune di Ravenna ed è situata proprio sul litorale, a Nord Est rispetto al centro della città. Dei vari Lidi Sud è il primo che si incontra. I Lidi Sud sono tutte quelle località balneari che si trovano a sud del Canale Candiano, cioè il canale che va a collegare il Mare Adriatico con Ravenna. Subito dopo Marina di Ravenna c’è Punta Marina e poi Lido di Savio.

Inutile negare che sempre più persone decidono di viverci o comunque acquistare le case per le vacanze estive, ecco che Casa marina di Ravenna vendita diventa una delle ricerche più gettonate. E’ famosa per le sue bellissime spiagge, qui potete venire a rilassarvi e passare delle giornate di puro relax tra le ore stesi ad abbronzarvi al sole alle giornate dove invece fate lunghe nuotate per rinfrescarvi e combattere un po’ il caldo. Mare e spiaggia neanche a dirlo sono pulitissimi.

Oltre alla spiaggia però trovate tanto altro a Marina di Ravenna. Tra i luoghi simbolo che purtroppo non c’è più modo di vedere perché raso al suolo a causa dei lavori sul molo, c’è stato il  baretto, cioè un chiosco che si trovava proprio sul Canale Candiano, sulla riva destra però. Proprio a poche centinaia di metri dallo sbocco che c’è sul mare. Fu aperto verso gli anni cinquanta da Adriano Sacchetti, il quale lo gestì fino agli anni novanta. Divenne un luogo di ritrovo sia per famiglie che per i giovani.

Se ami le passeggiate ti consiglio di vedere Diga Foranea sud. E’ lunga circa 2.5 chilometri e puoi percorrerla tanto in bicicletta quanto a piedi. C’è poi la porta del pensiero, fatta da Cornelis Rikjen, scultore che l’ha realizzata in marmo di Carrara. Si trova sulla seconda piazzola della diga foranea sud.

A seguire c’è la spiaggia delle camminate, una passeggiata di ben 12 km. Attraversate varie dune naturali e restate contigui alla pineta. C’è poi la spiaggia libera lunga circa 300 metri.