Viaggi: Crystal Cave  –  Islanda

Sono sempre più i turisti che decidono di trascorrere una vacanza in Islanda, una delle mete più suggestive del mondo, alla scoperta di capolavori della natura, che in questo Paese sono davvero unici nelle selvagge terre d’Islanda, come le splendide e scintillanti le pareti dei tanti ghiacciai.

Nella parte sud orientale dell’isola islandese, nel Parco Nazionale di Skaftafell, sorge il ghiacciaio Skaftafellsjokull, con una delle speciali formazioni naturali, nota con il nome di Crystal Cave, vale a dire”La grotta di Cristallo blu’ delle meraviglie”, una delle principali attrazioni della nazione.

La sua bellezza ha un fascino magnetico, i toni del blu’ sono talmente intensi, l’atmosfera all’interno della grotta è particolarmente suggestiva, fino alla zona più profonda, la luminosità resta intensa, grazie ai bagliori dati dal ghiacciaio.

Queste maestose formazioni si sono create nell’arco di centinaia di anni, la neve che cade sul ghiacciaio, forma e conserva delle bolle d’aria, che diventano molto più chiare, anche grazie all’azione della polvere, delle intemperie e della continua esposizione ai raggi solari.

La Crystal Cave famosa per il blu’ dei suoi cristalli, si è formata dall’incontro del ghiaccio con la costa, nel corso del tempo il ghiaccio che sta all’interno, scendendo espelle l’aria e ne occupa il posto, trasformandosi in cristallo, assumendo una caratteristica colorazione blu’, ben visibile, in determinati periodi dell’anno.

Questa autentica meraviglia della natura con il suo particolare effetto cromatico è visibile solo in alcune circostanze specialmente nei mesi invernali, specialmente al termine delle lunghe piogge invernali che ripuliscono il ghiaccio esterno.

Il periodo migliore per visitarle è da novembre a gennaio, quando la temperatura resta più o meno stabile ed il gelo fa ritrarre i torrenti, rendendo più solida la struttura.

Se siete interessati a viaggi in location più vicine, vi consigliamo un viaggio personalizzato in Marocco. Per maggiori informazioni vi suggeriamo il portale MamoTravel